Punta di Calcite

DSCN0443Gironzolando tra gli scaffali, nel magazzino dove mi rifornisco di pietruzze, mi imbatto in questa punta che sulle prime  mi pare un quarzo latteo. Non mi soffermo e vado avanti a scorrere altri pezzi ma tant’è mi sento ancora “attrarre” insistentemente dalla punta. Decido di tornare sui miei passi e la prendo per osservarla meglio. Al tatto è liscia e “morbida” e il colore e le “ghiacciature” interne mi suggeriscono che non è quarzo latteo come avevo erroneamente supposto in precedenza.
Tenendola tra le mani mi sovviene un sorriso e una sensazione giocosa che riconosco: è la stessa che ho provato tante volte utilizzando una sfera dalle stesse tonalità e morbidezza: è una calcite semitrasparente con leggere tonalità di giallino, quella che generalmente viene denominata Spato d’Islanda, o calcite ottica.
Più volte, utilizzando la mia sfera di calcite, ho potuto constatare la sua capacità di portare leggerezza al cuore e alla mente. Non so se vale lo stesso per tutti, ma questo tipo di calcite ha il potere di farmi sorgere il sorriso anche in momenti poco allegri e sa come prendermi in giro, e come aiutarmi a fare lo stesso con me stessa, per minimizzare le situazioni un po’ tese. Infatti, tra le proprietà più comuni di questo tipo di calcite c’è la capacità di aiutare a vedere le cose da altri punti di vista e far comprendere all’individuo che non esiste un unico modo di vedere e quindi affrontare le situazioni.
Questa punta ha scelto di venire a far parte delle “adottabili” del  negozio e penso che abbia molto da raccontare a chi ha voglia di “ascoltarla” e soprattutto a chi ha bisogno di riuscire a sorridere anche “in mezzo alla tempesta” Sorriso


Dimensioni: H 10cm – L 4cm

Precedente Il Mondo dei Desideri di Igor Sibaldi Successivo Le carte dei Quattro Accordi