Sezione Legno Fossile

Ottima pietra per radicarsi nel “qui e ora” e comprendere il significato di “presenza”. E’ utile infatti quando ci si sente “per aria” o quando non si sta bene da nessuna parte o quando si ha bisogno di sentire che si è comunque nello spazio e nel tempo opportuno per cambiare ciò che necessità di essere cambiato. 
Agisce anche sulle idee cristallizzate e su vecchi schemi mentali che ancora funzionano aiutandoci a farli dissolvere un po’ per volta. 
Permette di ricordare eventi sepolti nel passato, sia che si tratti di ricordi della vita in corso che di eventi chiave delle vite passate, tenendo comunque presente che il legno fossile stimola l’emersione dei ricordi ma non li forza: se non si è in grado di affrontare certi ricordi, soprattutto se traumatici, questi restano dove sono fino al momento opportuno. 🙂

Precedente Geode in Agata e Ametista Successivo Diaspro orbicolare o Riolite